Connect
To Top

Chiacchierata con i FADERX

I FADERX sono un trio di dj e produttori italiani nati e cresciuti nella città di Savona. I membri sono Joey Polar, Grey Peter e Loppe_V. Partendo dal basso e senza troppe pretese, hanno ottenuto un contratto discografico con la RECS Ensis che gli ha permesso di farsi notare “a piccoli passi” all’interno di quel pressoché “caotico” panorama EDM internazionale.
Da qualche ora sono usciti con un bootleg di “Hey Mama“, celebre hit firmata dal disck jokey e producer parigino David Guetta.

In occasione della release del bootleg abbiamo avuto il piacere di fare quattro chiacchiere (più o meno serie) con i tre membri dei FADERX

Qual’è il vostro artista EDM preferito al di fuori del genere musicale che suonate?

Grey Peter: In realtà ce ne sono parecchi, ma penso che Kalkbrenner sia il mio preferito. É un istituzione, sono davvero pochi a fare quello che fa lui…forse Deadmau5, ma lui di sicuro é il mio preferito!

Loppe_V: Direi i Jack Ü, sia Skrillex che Diplo sono travolgenti, adoro l’energia che sprigionano. Per discostarmi del tutto dal nostro genere, mi piace molto anche Frontliner. Musica tosta, ma penso che “melody man” sia veramente uno dei geni incompresi di quel genere incompreso da molti.

Joey Polar Deadmau5, adoro quel ragazzo! Oltre alle sue capacità come performer, mi piace il suo modo di porsi, sia sui social che come persona. Non si pone limiti, non ha fronzoli, è diretto. Diciamo che è “uno vero”, non se ne trovano tanti in questo ambiente. Ah, adoro anche Tony Romera, e poi è anche lui di Lione, é un mio compaesano!

Perchè FaderX? Il nome ha un significato particolare?
Loppe_V: In realtà, ci abbiamo messo davvero tanto a trovarlo. Non arrivava quella scintilla, quell’idea che dici “bam, ok, questo è il nome!” finché poi, mentre Grey giocava con il fader, ci siamo detti “Hey, fader é figo! aggiungiamo una X”. Non é la solita storia figa che la gente ha per il proprio nome, ma é la verità!

Avete mai pensato di trasferirvi all’estero?
Joey Polar: Sì, anche perché recentemente abbiamo avuto l’occasione di suonare a Lione, in Francia, ed è stata davvero una figata! Magari, ora come ora, vivere o trasferirsi all’estero no, ma di sicuro è un idea da valutare per il futuro.

Qual’è il marchio di cuffie più affidabile e che preferite usare?
Grey Peter: Sehnheiser, assolutamente. Utilizzo ogni tanto anche le Beats, ma sicuramente le Sehnheiser sono le cuffie che mi danno più sicurezza durante la performance on stage.

Quando suonate all’estero vi è mai capitato di prendervi dei giorni liberi per visitare la città e conoscere meglio la cultura del posto?
Loppe_V: Nonostante lo spostarsi sia stancante e le prime preoccupazioni siano soundcheck e la preparazione della serata, comunque è sempre bello poter conoscere la gente e il luogo in cui ci si esibisce per immedesimarcisi al meglio.

Preferite esibirvi in situazioni “immense” come i Festival o preferite l’intimità dei club di città?
Grey Peter: Sono due ambienti diversi. Amiamo la sensazione che da la discoteca, ha qualcosa di più magico, forse anche cupo a tratti. Ma i festival, ragazzi… in effetti, è li che possiamo dare il meglio, visto come é organizzata la nostra performance dal vivo! Quindi si,, penso che per tutti la risposta sia festival

Qual’è il drink che preferite bere prima di salire sul palco?
Joey Polar: Vodka. Vodka assolutamente, il cicchetto prima di salire sul palco é obbligatorio, é la scintilla che ti fa scattare il fuoco nelle vene. Quindi vodka, si. In alternativa, o vino o birretta!

L’ultima volta che avete fatto un threesome? XD
Ogni volta che ci vediamo per lavorare *sorrisi*

Ritorniamo alle domande serie…I sample vocali presenti nelle vostre produzioni vengono registrati da voi?
Joey Polar: Assolutamente si. Forse é una delle parti più divertenti della composizione! E poi, bisogna sapersi arrangiare, soprattutto per questi dettagli. Dobbiamo essere indipendenti. We are self-made showmen *sorride*

La gente dove può trovarvi online?
Su Facebook, twitter, soundcloud ed instagram. Basta cercare Faderx. Cercateci e seguiteci, abbiamo sempre bisogno del nostro pubblico!

Segui e supporta i Faderx

Faderx Official Facebook
Faderx Official Soundcloud
Faderx Official Twitter
Faderx Official Instagram

raving-koko-banner

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Interview

raving-koko-banner